Igor® FORUM
Benvenuto su Igor® Forum!

Unisciti anche Tu a questa banda di matti!


AI CONFINI DELLA REALTA' seconda parte

Andare in basso

AI CONFINI DELLA REALTA' seconda parte

Messaggio Da vortice11 il Mar Set 23, 2008 2:24 pm

LA NUOVA Ai confini della realtà
La nuova "Ai confini della realtà" (1985-1989)
Nonostante il progetto di iniziare una nuova stagione fosse in cantiere da tempo, la CBS non si decideva a dare il via libera alle riprese, ma il successo che stava incontrando la fantascienza presso il pubblico del cinema, soprattutto grazie alle opere di Steven Spielberg, molte delle quali prendevano degli spunti proprio dai temi classici del telefilm, convinse infine i dirigenti del network.

Il ritorno in tv della serie fu anticipato dal film, che vedeva tra gli autori proprio Spielberg.

Prima stagione (1985-1986)
La nuova Ai confini della realtà debuttò il 25 settembre 1985, con la formula dei due o tre episodi da 20-25 minuti in uno show da un'ora. Molti episodi furono tratti da opere di scrittori famosi, come Ray Bradbrury, Arthur C. Clarke e Stephen King: tra questi, The Star, in cui un gruppo di astronauti arriva su un pianeta desolato, che da complicati calcoli si rivela essere niente meno che la stella cometa che guidò i Re Magi, e Gramma, in cui un bambino rimasto a casa con la nonna malata scoprirà che le voci di stregoneria che corrono sul suo conto non sono infondate.

Ci furono alcuni remake della serie classica, Dead Man's Shoes, Shadow Play e Night of the Meek, mentre altri episodi andarono ad arricchire la lista dei classici. Tra di essi, The shadow man, in cui un ragazzo timido diventa coraggioso dopo l'incontro con l'uomo ombra che vive sotto il suo letto, salvo poi trovarsi di fronte all'uomo ombra di un'altra persona, Dead run, in cui un uomo si trova un lavoro piuttosto particolare, quello di portare anime morte all'inferno, The library, la storia di una biblioteca che contiene i libri con la vita di tutte le persone, e una sala dove poterli modificare, e Wordplay, la storia di un uomo che improvvisamente non comprende più il significato delle parole, ed è costretto a ricominciare ad imparare tutto, usando l'abecedario del figlio piccolo.

Nonostante il successo di molti episodi, lo show non ottenne un grande successo di pubblico, ma fu comunque confermato per la stagione successiva.

Prima stagione 59 1985 – 1986

Shatterday Da oggi si cambia
A Little Peace And Quiet Un po' di pace
Wordplay Parole in libertà
Dreams for sale Sogno o incubo?
Chameleon Il mutante
Healer Il guaritore
Children's zoo Lo zoo dei bambini
Kentucky Rye Kentucky Rye
Little boy lost Il bambino perduto
Wish bank La banca dei desideri
Nighcrawlers I serpenti della notte
If she dies Se dovessi morire
Ye Gods Questi dei!
Examination day La prova
A message from Charity Il messaggio di Charity
Teacher's aide Demoni
Paladin of the lost hour Il paladino dell'ora perduta
Act break Un solo desiderio...
The burning man Un'estate torrida
Dealer's choice Un poker col diavolo
Dead woman's shoes Le scarpe
Wong's Lost and Found Emporium Oggetti smarriti
The shadow man L'uomo ombra
The uncle devil show Lo show di zio diavolo
Opening day Il giorno di caccia
The beacon Il faro
One life, furnished in early poverty Sulle tracce del destino
Her pilgrim soul L'anima pellegrina
I of Newton Un'equazione del diavolo
Night of the meek Un natale
But can she type Una segretaria
The star La stella
Still life Foto animate
The little people of Killany Woods Gli gnomi
The misfortune cookies I dolcetti della sfortuna
Monsters! I mostri
A small talent for war L'ambasciatore
Matter of minutes Una questione di minuti
The elevator L'ascensore
To see the invisible man L'uomo invisibile
Tooth or consequences Denti e conseguenze
Welcome to Winfield Benvenuti a Winfield
Quarantine Quarantena
Gramma La nonna
Personal demons Demoni personali
Cold reading Effetti sonori
The leprechaun artist Esprimi un desiderio
Dead run All'inferno e ritorno
Profile in silver Dallas, novembre 1963
Button, button La pulsantiera
Need to know Il bisogno di sapere
Red snow Neve rossa
Take my life, please! Prendimi l'anima... per favore!
Devil's alphabet L'alfabeto del demonio
The library La biblioteca
Shadow play Il teatro delle ombre
Grace note Dolce melodia
A day in Beaumont Un giorno a Beaumont
The last defender of Camelot L'ultimo difensore di Camelot

Seconda stagione (1986-1987)
Solo 11 puntate, alcune di un'ora di durata, altre con due o tre episodi, per un totale di 21: la seconda stagione della nuova edizione dello show fu molto travagliata. Tra i classici, The once and future king, storia di un viaggio del tempo di un fan di Elvis Presley, che per un tragico disguido uccide il proprio idolo ed è poi costretto ad interpretarlo in pubblico, The after hours, remake di un episodio classico in cui un manichino si anima e poi si scorda di non essere una vera donna e Private channel, storia di un ragazzo il cui walkman a causa di un fulmine si trasforma in uno strumento in grado di leggere nel pensiero.

Seconda stagione 21 1986 – 1987

The once and future king Il re passato e futuro
A Saucer of Loneliness L'ufo della solitudine
What are friends for d1c? A che serve un amico?
Aqua Vita Aqua Vita
The storyteller Racconti di lunga vita
Nightsong Nightsong
The after hours Fuori orario
Lost and found Oggetti smarriti
The world next door Il mondo della porta accanto
The toys of Caliban I giocattoli di Calibano
The convicts' piano Il pianoforte del carcerato
The road less traveled L'altra strada
The card La carta di credito
The junction La miniera
Joy ride Joy ride
Shelter skelter Il rifugio antiatomico
Private channel Private channel
Time and Theresa Golowitz Il tempo e Teresa Golowitz
Voices in the Earth Voci dal pianeta terra
Song of the younger world Il canto del mondo più giovane
The girl I married La ragazza che ho sposato

Terza stagione (1988-1989)
Dopo aver rinunciato alla messa in onda per la stagione 1987-88, la CBS cambiò tutta la produzione del telefilm, per produrre i 30 episodi della terza stagione, che avrebbe consentito di distribuire la serie al mercato internazionale. Robin Ward fu l'ospite che introduceva gli episodi dell'ultima stagione del revival dello show, tra cui Crazy as a soup sandwich, una variazione sul tema classico della vendita dell'anima al diavolo, in cui un novello Faust chiede aiuto a un boss mafioso per aver ragione del diavolo, solo per scoprire che il mafioso è satana in persona.

In The mind of Simon Foster, un uomo vende pezzi della propria memoria a un banco dei pegni, prima di accorgersi di quanto gli possa servire, e in Appointment on Route 17 un uomo al quale è stato trapiantato un cuore nuovo comincia a ripercorrere la strada compiuta dal morto al quale il cuore era stato espiantato. Father and son game fu l'ultimo episodio della terza stagione del revival della serie classica.

Terza stagione 30 1988 – 1989

The Curious Case of Edgar Witherspoon
Extra Innings
The Crossing
The Hunters
Dream Me a Life
Memories
The Hellgramite Method
Our Selena is Dying
The Call
The Trance
Acts of Terror
20/20 Vision
There Was an Old Woman
The Trunk
Appointment on Route
The Cold Equations
Stranger in Possum Meadows
Street of Shadows
Something in the Walls
A Game of Pool
The Wall
Room 2426
The Mind of Simon Foster
Cat and Mouse
Rendezvous in a Dark Place
Many, Many Monkeys
Love Is Blind
Crazy as a Soup Sandwich
Special Service
Father and Son Game


Il secondo "revival" (2002-2003)
Dopo un tentativo fallito a causa dei bassi indici di ascolto di aggiornare il mito del telefilm fatto nel 1994 da Richard Matheson e dalla moglie di Serling, Carol, con due film per la tv tratti da una sceneggiatura di Serling e da una di Matheson che dovevano dare inizio alla serie Twilight Zone: Rod Serling’s lost classics, fu la UPN a proporre la terza serie dello show. L'attore Forest Whitaker introduceva gli episodi, 44 trasmessi in coppia nelle 22 puntate di quella che fu l'unica stagione del "revival" della serie, cancellata per i bassi indici di ascolto.

Tra gli episodi comunque degni di nota ci furono tre "aggiornamenti" di storie classiche: The eye of the beholder, The monsters are on Maple Street, e It's still a good life, il seguito della storia del bambino con tremendi poteri psichici che terrorizzava il suo villaggio e che, diventato adulto, ebbe una figlia con poteri addirittura più tremendi dei suoi (interpretato dallo stesso attore che recitava la parte del bambino, Bill Mumy. La figlia era interpretata dalla sua vera figlia, Liliana).

Tra le storie inedite: quella della Morte che decide di andare in pensione, quella della donna i cui sogni di migliorare la propria famiglia andranno al di là delle proprie aspettative, e quella di un poliziotto tormentato da telefonate dall'oltretomba. Alla fine della stagione 2002-2003, l'episodio Burned (numero 310 considerando tutte le serie dello show) concluse anche il secondo tentativo di revival di una delle serie di maggiore impatto di sempre nella storia della televisione.

Stagione 1
Evergreen
One Night at Mercy
Shades of Guilt
Dream Lover
Cradle of Darkness
Night Route
Time Lapse
Dead Man's Eyes
The Pool Guy
Azoth the Avenger is a Friend of Mine
The Lineman (1)
The Lineman (2)
Harsh Mistress
Upgrade
To Protect and Serve
Chosen
Sensuous Cindy
Hunted
Mr. Motivation
Sanctuary
Future Trade
Found and Lost
Gabe's Story
Last Lap
The Path
Fair Warning
Another Life
Rewind
Tagged
Into the Light
It's Still a Good Life
The Monsters Are on Maple Street
Memphis
How Much Do You Love Your Kid?
The Placebo Effect
Cold Fusion
The Pharaoh's Curse
The Collection
Eye of the Beholder
Developing
The Executions of Grady Finch
Homecoming
Sunrise
Burned
avatar
vortice11
Moderatore
Moderatore

Dragone
Numero di messaggi : 149
Età : 41
Località : roma
Umore : ottimo sempre
Data d'iscrizione : 15.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://metalrobot.forumup.it/

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum